Archivio

Archivio per la categoria ‘Feuga Pierre’

Controcorrente di Pierre Feuga

25 Settembre 2010 Nessun commento

Controllo forsennato, che soprattutto finisce per rafforzare l’ego. Perché sperimentare è magnifico, ma in fin dei conti chi sperimenta? Chi prova?… Non voglio qui riprendere un discorso vedantico alla maniera di Ramana Maharshi o di Jean Klein, ma malgrado tutto siamo risospinti a quella interrogazione o quell’enigma dopo aver visto certe esperienze sottili, psichiche o metafisiche: l’enigma del soggetto, della coscienza.

Categorie:Feuga Pierre Tag: