Archivio

Posts Tagged ‘coscienza’

Coscienza e Totalità di Francois Martel

24 Settembre 2010 Nessun commento

Propongo qui la possibilità di una definizione di Coscienza Elementare, che porta a una definizione di Coscienza Personale. Questa idea di coscienza non richiede la creazione di concetti nuovi fisici. Essa apparentemente ha il vantaggio d’essere compatibile con una visione dualistica e fisica del mondo, però puntando verso una comprensione concettuale del non-dualismo. Tuttavia siamo chiari sul fatto che non possono esserci descrizioni concettuali nella non dualità; questo non punto di vista è al di là dei concetti e delle distinzioni. Ma niente impedisce una concezione dualista della non dualità, anche se questa concezione è incompleta, falsa, assurda o inutile dal punto di vista non duale!

Categorie:Martel Francois Tag:

Il Sé/coscienza pura e ego

12 Settembre 2010 Nessun commento

3^ Millénarie n. 61 Le tradizioni orientali ci parlano molto del Sé per descrivere quella esperienza istantanea di coscienza che è l’illuminazione: l’Essere, opposto al nostro “piccolo me”, l’ego. L’ego sarebbe dunque quella rappresentazione mentale che io ho di me, identità separata dal tutto: quel me parziale e artificiale. Chi sono veramente? Il Sé/coscienza pura […]

Categorie:Ciussi David Tag: ,

L’Inno delle Origini, II parte

12 Settembre 2010 Nessun commento

3ème Millénarie n. 43 – Traduzione della Dr.ssa Luciana Scalabrini L’Inno delle Origini e dunque anche l’Inno della Realtà, vogliono riferirsi a quello che è ora. Trovano la porta del legame tra il non essere e l’Essere, tra l’Uno e tutto ciò che evolve nel divenire. Ci si dice che i visionari hanno scoperto questo […]

La luce dell’Oscuro

12 Settembre 2010 Nessun commento

3ème Millénaire n. 45 La filosofia occidentale si basa, per le domande essenziali, sulla sorgente misconosciuta del pensiero greco. Jean Bouchart d’Orval evoca la luce dell’Oscuro, del famoso Eraclito d’Efeso. Affrontare il pensiero d’Eraclito con la metodologia proposta dall’autore, è scoprire l’origine del pensiero filosofico occidentale. “L’Oscuro, Quello che è senza segno distintivo, che non […]